mercoledì 5 dicembre 2012

Seconda edizione per Con occhi diversi! Pronti alla maratona cinematografica?

Buona giornata del volontariato a tutt*!
Prenderà il via il 14 dicembre la rassegna cinematografica "Con occhi diversi" dedicata al mondo del volontariato e dell’impegno valdostano. A promuoverla sono il Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta in collaborazione con 4k e Frame Division grazie anche al sostegno del bando “Giovani in M.O.T.O.” dell’Assessorato regionale alla Sanità, Salute e Politiche sociali.
“Con occhi diversi”, questo è il titolo della rassegna giunta alla seconda edizione, vuole essere un’opportunità in più di promozione della solidarietà e di scambio tra volontari e cittadinanza e allo stesso tempo un’occasione di conoscenza e di comprensione del linguaggio cinematografico.
La rassegna prevede, per ogni serata, la visione di un film selezionato all’interno del panorama delle produzioni internazionali di qualità, e successivo dibattito curato e introdotto da professionisti del settore e dai protagonisti della vita associativa coinvolti. Ogni serata tratta, inoltre, un tema e prevede il coinvolgimento di un’associazione che quella tematica affronta e intercetta nella sua azione sociale.
Le tematiche affrontate da questa seconda edizione sono: la terza età e il rapporto intergenerazionale, l’alcolismo, la genitorialità, la disabilità, l’autismo, l’emotività e l’omosessualità. Partecipano attivamente al progetto le associazioni Antea (Associazione Nazionale Terza età attiva), Alcolisti anonimi, Alanon-Alateen, Agape (Associazione Genitori Adottivi Per Esempio), Aspert (Associazione Sport Per Tutti), Insieme (Associazione per il pronto intervento sociale e l’assistenza domiciliare), Ava (Associazione Valdostana Autismo), Emotivi anonimi e "Articolo 3" Comitato Arcigay Valle d'Aosta.
Tutte le serata sono ad ingresso gratuito e si svolgono ad Aosta presso lo Spazio 4k in via Malherbe 34, a Morgex, presso l’auditorium comunale, a Châtillon presso la sala delle manifestazioni della biblioteca, a Pont-Saint-Martin presso la sala della biblioteca.


DATE E FILM

Venerdì 14 dicembre ore 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Le bel age” una vicenda che ruota attorno al concetto di scambio intergenerazionale
Venerdì 21 dicembre ore 20.30 Chatillon - Sala delle manifestazioni della biblioteca
Proiezione del film “Giorni perduti” una vicenda che racconta il dramma dell’alcolismo
Venerdì 11 gennaio ore 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Couleaur de peau” vicenda sul tema dell’adozione e della genitorialità
Venerdì 1 febbraio ore 20.30 Morgex - Auditorium comunale Proiezione del film “Rosso come il cielo” una vicenda sulla disabilità e in particolare sulla cecità
Venerdì 8 febbraio ore 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Mary e Max” una vicenda che ruota attorno al tema dell’emotività
Venerdì 22 febbraio ore 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Le dernier pour la route” una vicenda legata alla tematica dell’alcolismo
Venerdì 15 marzo alle 20.30 - Pont Saint Martin - Sala della biblioteca
Proiezione del film ancora da definire sul tema della disabilità
Venerdì 22 marzo alle 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Snow cake” una vicenda legata alla tematica dell’autismo
Venerdì 12 aprile alle 20.30 Aosta - Spazio 4k - via Malherbe, 34
Proiezione del film “Laurence Anyways” una vicenda sul tema dell’omosessualità e della famiglia.


(Tratto dal sito del CSV)


Redazione di Articolo 3

Nessun commento:

Posta un commento