domenica 28 agosto 2011

Sergio e Michele sposi a Oslo. Un altro matrimonio gay in esilio — Arcigay


Articolo 3 si unisce agli auguri di Arcigay, buone nozze!!!

Redazione

Sergio e Michele sposi a Oslo. Un altro matrimonio gay in esilio
27 agosto 2011 · Ufficio stampa Arcigay

Arcigay esprime i suoi più sinceri auguri e grandi felicitazioni a Sergio e Michele in questo giorno di gioia.
Sergio Lo Giudice, presidente onorario di Arcigay,e Michele Giarratano, legale dell’associazione, hanno scambiato oggi gli anelli a Oslo di fronte ad un pubblico emozionato di parenti ed amici.

Come loro, questa estate, sono state numerose le coppie che hanno celebrato il loro matrimonio gay in esilio. Tra queste Matteo e Matteo a New York a 7 mila chilometri da partenti e amici, l’On. Paola Concia e Ricarda in Germania e Giampaolo e compagno a Ottawa . Il loro gesto racconta genuinamente l’apertura al futuro, la progettualità e la solidità degli amori delle persone omosessuali e lesbiche.

L’esilio dei matrimoni gay, nel contesto dei grandi paesi europei, è una vergogna tutta italiana la cui responsabilità grava su di una classe politica incapace di interpretare la realtà e offrire un futuro migliore a tutti e tutte.

Paolo Patanè, presidente nazionale Arcigay

Nessun commento:

Posta un commento