domenica 13 febbraio 2011

Presentazione di Opus gay a Torino



venerdì 18 febbraio 2011, ore 21
presso Gruppo Abele, Sala Officina 8 marzo, Corso Trapani 91/b
presentazione del libro
OPUS GAY
di Ilaria Donadio,
edizioni newton Compton


Ne parlano insieme all’autrice:
Don Ermis Segatti,
responsabile della pastorale per l’Università e la cultura dell’Arcidiocesi di Torino
Andrea Fino,
Gruppo La Fenice, omosessuali felici e credenti
coordina Enzo Cucco, Associazione radicale Certi Diritti
Organizzazione:
Associazione Radicale Certi Diritti di Torino, Circolo di cultura lgbt “Maurice”, Arcigay Torino “Ottavio Mai”, Associazione La fenice
www.torinopride.it

Da anni la Chiesa assume una posizione di pubblica condanna nei confronti degli omosessuali. Al tempo stesso continua a sostenere che gay e lesbiche non devono essere discriminati, riserva loro parole di accoglienza cristiana e incoraggia dibattiti intorno a questo tema: c'è posto nella Chiesa per i gay credenti? "Opus gay" è un libro-inchiesta che intende documentare questo divario: racconta l'ipocrisia che si annida nelle dichiarazioni degli organi ecclesiastici ufficiali, ma dà anche voce ai tanti omosessuali credenti, che di questa Chiesa, nonostante tutto, vorrebbero fare parte.. Un saggio documentato e preciso, che analizza una scottante questione partendo dalle Sacre Scritture, passando per il diritto canonico per arrivare infine all'acceso dibattito contemporaneo sul tema.

Nessun commento:

Posta un commento