mercoledì 17 novembre 2010

20 novembre / Transgender Day of Remembrance


Il 20 novembre di ogni anno si celebra il Transgender Day of Remembrance per commemorare le vittime dell'odio e del pregiudizio anti-transgender (transfobia).

Anche in Italia, dove si consuma il più alto numero di omicidi di transessuali, dove le aggressioni transfobiche si susseguono, dove l’emarginazione delle persone transessuali è altissima ma si preferisce non parlarne.

In Italia dove da una legge contro la discriminazione paradossalmente manca e dove giornali e televisione riducono le persone transessuali a folklore o a storie da cronaca nera.

Dove negli atti di bullismo la parola più gridata è brutto frocio rivolto indistintamente sia a gay che a transessuali.

Ma non vogliamo celebrare la solita ricorrenza con la solita mestizia e rassegnazione ma con il nostro orgoglio e la nostra dignità che noi e solo noi ci siamo guadagnati, perchè quello che succede in Italia è vergognoso, indecente, indecoroso, scandaloso.
In Italia e in tanti altri paersi del mondo il Transgender Day of Remembrance, è la giornata dedicata alle persone transessuali vittime della transfobia, per ricordare chi ha dovuto pagare con la propria vita il prezzo di poter essere semplicemente se stesso.

20 novembre / Transgender Day of Remembrance
Giornata mondiale in ricordo delle vittime dell'omofobia

Nessun commento:

Posta un commento