sabato 24 novembre 2007

VALLEAMICA

-COMUNICATO STAMPA-

"VALLEAMICA":UNA RETE PER SUPERARE PREGIUDIZI E DISCRIMINAZIONI CAUSATE DA TRANSFOBIA E OMOFOBIA

Il Comitato regionale Arcigay della Valle d’Aosta "Articolo3" dà il via alla campagna "ValleAmica" volta a sensibilizzare il territorio valdostano sulle tematiche legate all’identità di genere e all’orientamento sessuale.
L’iniziativa, cofinanziata dal Centro Servizi Volontariato della Valle d’Aosta, ha come obiettivo la creazione di una rete tra diversi soggetti, pubblici e privati, per il superamento di pregiudizi e discriminazioni causate da transfobia e omofobia.
Nel prossimo mese di dicembre sindacati, operatori sanitari e dirigenti scolastici valdostani in primis verranno coinvolti sia in veste di conoscitori della situazione territoriale che di collaboratori per l’elaborazione di buone prassi.
Alla rete territoriale farà capo un servizio di risposta telefonica che verrà attivato nel 2008 dai soci di "Articolo3".

Aosta, 24 novembre 2007

Comitato Regionale Arcigay della Valle d’Aosta "Articolo3"

Nessun commento:

Posta un commento